Sei un azienda agricola che vuole raccontare la sua storia?

Contattaci, scriveremo un articolo sulla tua realtà imprenditoriale.

Frutta, ortaggi, olio e legumi: Alessandro Luna e la sua azienda

Quella del 20enne Alessandro, di San Giuseppe Jato è una passione di famiglia ereditata dai nonni sin da piccolino. Nella sua azienda, in contrada Pernice a Monreale coltiva circa 5 ettari di terreno tra ortaggi e legumi, dalla frutta passando per i seminativi

Un ragazzo di 20 anni e una passione per l’agricoltura. Nella sua azienda agricola in Contrada Pernice a Monreale, Alessandro Luna, di San Giuseppe Jato coltiva circa 5 ettari di terreno tra ortaggi e legumi, dalle olive all’uva da tavola, dalla frutta passando per i seminativi. Terreni che l'imprenditore siciliano ha ereditato dalla famiglia per una passione che coltiva sin da piccolo.

“Questa passione l’ho ereditata dai miei nonni entrambi agricoltori. Poi ho studiato Agraria per affinare la mia professionalità. L’azienda è giovane e nasce un mese e mezzo fa: l’amore per la terra lo trasferisco nelle lunghe giornate che trascorro in azienda sette giorni su sette prima di tornare a casa”, racconta Alessandro. A contatto con i suoi frutteti, dal ciliegio all’albicocco, dall'arancio al mandarino, ancora limoni, mele, melograni, pere e mandorle, noci e nespole. L’azienda Luna fa vendita al dettaglio, tra le produzioni ci sono ortaggi e legumi, seminativi e uve da tavola.

Nel 2021 l’azienda ha visto una produzione di 1.000 chili di melograno e 6.000 piantine di cipolle varie, quest’ultime quest’anno verranno raddoppiate. La maggiore produzione è dedicata ai frutteti. L’azienda punta sul turismo e l'accoglienza. “Una grande varietà a cui ci dedichiamo con mio padre e i miei nonni. In estate coltiviamo pomodoro e melone giallo, d'acqua e verde. Tra i miei progetti c’è di migliorare la qualità, allargare le estensioni e trasporre in biologico”, spiega il giovane imprenditore. Per il 2022 anche il progetto di una serra di 2.000 metri quadrati per garantire la produzione nel periodo invernale.

Articoli Recenti

parco_sommerso_baia

Immersioni, le 10 mete più belle d’Italia: Ustica al top

Sono destinazioni alla portata di viaggiatori residenti in territori attigui, in cerca di destinazioni confortevoli ma non per questo meno entusiasmanti: le mete del turismo di prossimità sono sempre più “attuali” e non soltanto a causa della pandemia. Sono sempre di più, infatti, i viaggiatori …

Tusa (foto Ansa)

Bandiere Blu 2022, sono 11 in Sicilia le spiagge premiate

Sono destinazioni alla portata di viaggiatori residenti in territori attigui, in cerca di destinazioni confortevoli ma non per questo meno entusiasmanti: le mete del turismo di prossimità sono sempre più “attuali” e non soltanto a causa della pandemia. Sono sempre di più, infatti, i viaggiatori …