Sei un azienda agricola che vuole raccontare la sua storia?

Contattaci, scriveremo un articolo sulla tua realtà imprenditoriale.

Mandorle Bio e Olio IGP dell’azienda agricola Lo Giudice

L’azienda di Eduardo, a Racalmuto, produce mandorle a guscio e olive da olio in biologico. Di un’antica varietà, le mandorle sono vendute nei punti vendita NaturaSì in tutta Italia. Tra i suoi sogni quello dell’ospitalità tra degustazioni e visite nel territorio

A Racalmuto, nella provincia di Agrigento, l’imprenditore agricolo Eduardo Lo Giudice produce mandorle e olive da olio in biologico. Dieci ettari di terreno, una conversione da seminativi e un nuovo impianto. L’azienda Lo Giudice nel 2021 ha prodotto 60 quintali di mandorle a guscio, per arrivare nei punti vendita NaturaSì presenti in tutta Italia.

L’azienda agricola Lo Giudice operativa dal 2004, presa in gestione da Eduardo, comprende i terreni di famiglia ereditati dal padre nella zona dell’agrigentino. Più di 5 anni fa, la conversione in biologico dell’azienda. Nel 2021 il marchio IGP per le olive. Nel 2020 la produzione di olive raggiunge i 100 quintali. È un crescendo per l’imprenditore agrigentino che tra i progetti ha quello di realizzare l’imbottigliamento per avere un marchio proprio.

L’azienda agricola Lo Giudice vuole investire nell’accoglienza e nel turismo, legando l’esperienza gastronomica ad un B&B con 10 posti letto sito nel centro storico racalmutese, a due passi dalla casa che fu di Leonardo Sciascia, per un connubio tra storia, turismo e agricoltura.

Articoli Recenti

parco_sommerso_baia

Immersioni, le 10 mete più belle d’Italia: Ustica al top

Sono destinazioni alla portata di viaggiatori residenti in territori attigui, in cerca di destinazioni confortevoli ma non per questo meno entusiasmanti: le mete del turismo di prossimità sono sempre più “attuali” e non soltanto a causa della pandemia. Sono sempre di più, infatti, i viaggiatori …

Tusa (foto Ansa)

Bandiere Blu 2022, sono 11 in Sicilia le spiagge premiate

Sono destinazioni alla portata di viaggiatori residenti in territori attigui, in cerca di destinazioni confortevoli ma non per questo meno entusiasmanti: le mete del turismo di prossimità sono sempre più “attuali” e non soltanto a causa della pandemia. Sono sempre di più, infatti, i viaggiatori …